Agenzia per lo sviluppo del territorio imerese

I nostri ragazzi al “Week end delle Idee”

Lo scorso 15 e 16 Marzo presso il Palazzo Jung a Palermo, 60 giovani della provincia tra i 18 ed i 35 anni sono stati selezionati per la 3^ tappa dell’iniziativa denominata “Week end delle idee” proposta dal dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, finalizzata a dare nuovi impulsi alle idee ed alle innovazioni tecnologiche.

Tra i ragazzi partecipanti all’iniziativa, 9 di questi fanno parte dei corsi “Cultura d’Impresa” promossi dal Consorzio Imera Sviluppo 2010 ed il Consorzio Universitario ARCA.
In particolare due di loro, Luciano Zoida e Vincenzo Longo, insieme ad altri 8 ragazzi, sono riusciti a formulare un’idea originale aggiudicandosi il primo posto ed il Master E-Learning messo a disposizione della Business School del SOLE 24 ORE, con contenuti di strategie e tecniche d’impresa.
Nello specifico l’idea vincitrice, denominata SMART SHORE, riguarda una serie di innovazioni legate al servizio del turismo costiero.
Ricordiamo inoltre l’idea del secondo posto “ECO NIDO” al cui tavolo vi erano Roberto Fiorellino e Daniele Lo Cascio; il terzo posto l’idea “RiciClick” al cui tavolo appartenevano Lorenzo D’angelo, Andrea Migliaccio e Leonardo Mauro; al quarto posto l’idea “APPalermo” al cui tavolo facevano parte Paolo Balistreri e Giulia Sampognaro.
*
Entusiasta il Presidente di Imera Sviluppo Angelo Cascino, dichiara: “Abbiamo iniziato a piantare i semi dell’imprenditorialità fra i giovani, custodi di idee straordinarie e pieni di creatività. Sarà cura di chi amministra le comunità non lasciarli mai da soli”.
*
*
*
Nella prima foto sopra, da sx: Luciano Zoida e Vincenzo Longo; nella seconda foto il Presidente Cascino insieme ai ragazzi (da sx: Lorenzo D’Angelo – Daniele Lo Cascio – Luciano Zoida e Vincenzo Longo). Sotto i ragazzi alla “work…in progress” relazionano ai loro “compagni di viaggio” dei corsi Cultura d’Impresa, l’esperienza vissuta.
*

*
*
FacebookGoogle+LinkedInBlogger PostGoogle GmailDiggInstapaperOknotizieWordPressCondividi