Agenzia per lo sviluppo del territorio imerese

Fondi per i giovani del Sud: Imera Sviluppo chiama a raccolta il Terzo Settore

Sessanta realtà associative e cooperativistiche sono chiamate a raccolta dalla Imera Sviluppo 2010 per instaurare un tavolo tematico sui nuovi fondi per i giovani stanziati dal Governo italiano per le Regioni dell’Obiettivo Convergenza. Si tratta dei 37,4 milioni di euro che sono destinati ai giovani under 35 per realizzare iniziative progettuali di valorizzazione dei beni pubblici e di promozione di servizi per la collettività.

Imera Sviluppo 2010, che lancerà in tal senso una nuova forma di dialogo e di condivisione di idee e strumenti (cosiddetta BarCamp), ha promosso un primo incontro (di tutto il partenariato) per presentare l’iniziativa governativa e le modalità di lavoro che intende introdurre con questa occasione.

Ciascuna realtà associativa avrà 4 minuti per rappresentare, brevemente:

  1. la propria storia e l’attività svolta sul territorio;
  2. un’idea progettuale di massima;
  3. la sostenibilità economico-finanziaria di tale idea.

In particolare, in riferimento ai bandi governativi (dal titolo Giovani del non profit per lo sviluppo del Mezzogiorno), l’azione progettuale verterà su 3 ambiti specifici:

  • diffusione della nuova tecnologia in ambiti occupazionali, sociali e culturali;
  • valorizzazione del capitale umano d’eccellenza in ambito tecnico, scientifico e creativo;
  • valorizzazione e fruizione di beni di proprietà della Pubblica Amministrazione (ad es. beni ambientali, storico-artistici, confiscati alla criminalità).

L’incontro si terrà mercoledì 31 ottobre 2012, alle ore 17.00, presso l’ex chiesa Maria SS. Misericordia in via Mazzini a Termini Imerese. Sono invitate a partecipare anche le 6 Amministrazioni dell’Imerese, chiamate a offrire la disponibilità di risorse umane e tecniche per le iniziative da mettere in campo.

Cosa è BarCamp. “BarCamp è una nonconferenza, così come solitamente intendiamo per conferenza, che nasce dal desiderio delle persone di condividere e apprendere in un ambiente aperto e libero. Il BarCamp è una non-conferenza collaborativa, dove chiunque può “salire in cattedra”, proporre un argomento e parlarne agli altri, con lo scopo di favorire il libero pensiero, la curiosità, la divulgazione e la diffusione dei temi in argomento. Una non conferenza (unconference) quindi una riunione il cui tema di discussione è deciso dai partecipanti piuttosto che prestabilito in anticipo dagli organizzatori, una riunione aperta i cui contenuti vengono proposti dai partecipanti stessi.”

*

RISORSE


FacebookGoogle+LinkedInBlogger PostGoogle GmailDiggInstapaperOknotizieWordPressCondividi